Poste italiane, che vergogna

by

Ultimamente si è parlato molto delle condizioni penose in cui versa il CMP (Centro Meccanizzato di Smistamento) di Milano Roserio, dove giacciono tonnellate di lettere, cartoline e pacchi, provenienti da Paesi extra-europei, in stato di semi-abbandono. Anch’io ho perso un oggetto (di poco valore, per fortuna) acquistato su ebay da un venditore cinese ad aprile 2007, e sospetto che sia finito nel triangolo delle Bermuda d’Italia…
La cosa più triste è che l’immagine del Paese, già funestata dalla politica, è inficiata ulteriormente da questi disservizi. Basti pensare ai tanti venditori stranieri (statunitensi ma non solo) che si rifiutano di vendere in Italia, mettendola sullo stesso piano di paesi del Terzo Mondo come la Nigeria…Date un’occhiata qui per farvi un’idea…tanto per citare qualche frase: “Italy has the nicest people but the worst and most corrupt postal service” (l’Italia ha la gente più simpatica ma il servizio postale peggiore e più corrotto) oppure “A beautiful country with the absolute worst postal sevice on the planet” (un bel Paese con il peggior servizio postale del pianeta).
Per non parlare delle tasse esose, in alcuni casi illegittime, richieste nella fortunata ipotesi che l’oggetto sia finalmente recapitato…per saperne di più visitate i siti http://www.bobonweb.it/roserio e http://roserio.altervista.org/, che riesce persino a riderci su…

Annunci

Tag: , , ,

Una Risposta to “Poste italiane, che vergogna”

  1. Davide Says:

    Non capisco in base a che cosa parlino degli italiani come il “nicest people”…Perchè secondo me gli italiani sono anche uno dei popoli peggiori che esistano al mondo…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: