Archive for the ‘video’ Category

“Abbiamo un capo del governo che fa il Magnaccia”

giugno 29, 2008

Parole pronunciate ieri da Antonio di Pietro in seguito alla pubblicazione di numerose telefonate tra Saccà e Berlusconi in merito all’inchiesta napoletana dove Saccà, ex direttore di RaiFiction(ora autosospeso), è accusato di Corruzione su presunte raccomandazioni di attrici. Anche Berlusconi è iscritto nel registro degli indagati.

Magnaccia, Pappone, Ricottaro…Insomma tutte parole adatte al CaiNano e alla sua intensa e storica attività da statista, bene documentata dalla telefonata in alto.

La battaglia di Kruger

giugno 2, 2008

Grazie al mio amico crucco Felix, che mi ha inviato il link, ho scoperto il video più bello della rete. Lui l’ha definito “a cruel, a wonderful, a different movie of life in the wilderness”. Non saprei trovare parole migliori:

A volte la natura ha davvero dell’incredibile…Questo video è un piccolo trattato sulla logica del branco, sull’unione dei più deboli che fa la forza, sulla strategia del “divide et impera” (attuata impeccabilmente dai bufali), e sull’immancabile “fattore c”, posseduto in quantità dal piccolo bufalo, che ha finito per essere salvato dalle grinfie di un coccodrillo…grazie ai suoi aspiranti carnefici leoni!

Luttazzi

dicembre 8, 2007

Dato che il blog languisce lascio qualche parola di commento sull’ennesima censura avvenuta ai danni della satira in italia.

Per queste frasi il programma è stato sospeso. C’è da dire che la satira di Luttazzi è volutamente scurrile. Ad esempio nel 2001 prima che Satyricon fosse censurato, Luttazzi aveva mangiato escrementi in diretta (almeno l’aspetto era quello delle feci). E’ una satira particolare, può piacere oppure no. A me personalmente non piace sempre…Però l’immagine di Ferrara ricoperto di merda e di piscio non era male…A me andava meglio!

The Zephyr Song o El negro zumbon?

ottobre 27, 2007

Grazie ad un amico ho scoperto il bellissimo video della canzone dei Red Hot Chili Peppers.

Sarà la bella melodia o le immagini psichedeliche o forse il ballo ammaliante di una donna che compare ti tanto in tanto…Ma il video è davvero piacevole con un effetto direi quasi sedativo. A pensarci bene mi ricorda il “ballo del negro zumbon” di Silvana Mangano nel bellissimo film Anna (di Alberto Lattuada – 1951) o per lo meno mi fa lo stesso effetto.

Qual è la trama oscura che lega la Mangano ai Red Hot Chile Peppers?

Il vice di Microzozz

settembre 23, 2007

Questo scimmione è il vice di Microsoft, la società che con il suo crapware ha sostanzialmente monopolizzato il mercato dei sistemi operativi:

Ci credo che è così contento, con tutto quello che guadagna propinando ciofeche al mondo intero…
Ultimamente poi Microsoft è riuscita in una geniale impresa: convincere la gente (e le case produttrici di computer) a pagare per una versione beta: l’orribile e pesantissimo Vista, incompatibile con molte periferiche, pieno di inutili e antiestetici effetti pseudo 3D.
E allora cosa aspettate a liberarvi da Microzozz?

O non ci hai capito una Mazza…o ci fai, che è peggio

settembre 20, 2007

Ieri ho chiarito, forse con eccessiva severità, la mia posizione su Grillo, sul V-day e sulle cosiddette V-liste. Come si può vedere, non è una posizione entusiastica. Ma oggi ho visto il video dell’editoriale del tg2 delle 13 di ieri, in cui Mauro Mazza paventa un pericolo di ritorno agli anni di piombo, guardare per credere:

Ora la mia domanda è: ci è o ci fa? Sono anni che la politica in questo Paese consiste nel delegittimare l’avversario, insultare, per di più ingannando i cittadini. Perché Mazza non si scandalizza se quel povero rincoglionito di Bossi incita i suoi a imbracciare i fucili, o Berlusconi minaccia improbabili insurrezioni di piazza?
Forse perché sono i suoi protettori politici?
Un’ultima domanda, stavolta con risposta annessa: cosa accadrebbe se un mattino, un brutto mattino, Mauro Mazza e tutti i giornalisti asserviti al potere, ascoltati quegli insulti, quelle male parole contro Tizio o contro Caio, premessero un grilletto all’improvviso contro se stessi? Sarebbe un grande giorno per il giornalismo e per la democrazia.

Per un uso corretto del vostro nuovo iPhone

luglio 11, 2007

Dopo le scene di delirio viste nei giorni per il lancio negli USA del nuovo, costosissimo, blasonatissimo telefonino tuttofare della apple, la iMania ha contagiato il blog IlColpoDiCulo (o LoScioperoFortunato, a seconda dei punti di vista) e vi proponiamo un video molto dettagliato per un uso corretto del nuovo gingillo che potrà essere vostro solo nel 2008. E mi raccomando, attenti al fumo negli occhi…

Un anno fa…

luglio 9, 2007

Un anno fa la nazionale italiana vinse i Mondiali di calcio, così oggi tutti tentano di propinarci medaglie, souvenir, ricchi premi e cotillon a tema. E anche noi di TheLuckyStrike non vogliamo essere da meno…
Non sono un tifoso, ma mi piace il calcio: amo il gesto al tempo stesso atletico e poetico del dribbling o della scivolata, dello scatto portentoso, della parata plastica. E, perché no, anche la crudeltà dei calci di rigore, l’astuzia del fallo tattico e del gol di mano…odio la deriva televisiva, gli sponsor onnipresenti, i calciatori che parlano a vanvera senza avere cultura e (spesso) nemmeno intelligenza, i discorsi da bar e quelli che confondono calcio e politica. Odio quelli che “Siam pronti alla morte, l’Italia chiamò” (prima della partita), ma non siam pronti a pagare le tasse, visti i livelli sconcertanti di evasione fiscale
Tornando alla nazionale, tempo fa ho trovato questo video che riassume al meglio tutte le sensazioni che provai mentre Fabio Grosso si apprestava a segnare il rigore decisivo. Vale la pena di rivederlo (soprattutto il primo minuto e mezzo, ricordi vividi anche per quelli della mia generazione – quelli, per intenderci, che il Mundial dell’82 l’hanno vissuto da neonati o da neoconcepiti 😀 ). Ma bando alle ciance, eccovi il video: